Menu
Italien

Presentazione della Cooperativa Crinali

La Cooperativa Crinali è una cooperativa sociale multiculturale che promuove la salute psicofisica e la qualità della vita delle donne, attraverso iniziative e servizi nei settori sanitario, psicologico, sociale e educativo. Nasce nel 2002 dalla collaborazione tra 24 donne di 11 culture e paesi...

Bambino, figlio di immigrati : da chese paese vieni ? Interview de Marie Rose MORO par Nathalie MERCIER

I figli di immigrati, di cui parla la Prof.ssa Marie Rose Moro nel suo ultimo libro "Enfants d'ici venus d'ailleurs" che apparirà presto in italiano, sembrano presi tra memoria e desiderio, memoria di una cultura ereditata e desiderio dei genitori di vederli inserirsi in una società di cui...

La filiazione attraverso il latte nel Maghreb

Nelle società di tipo patriarcale e patrilineare, le donne sono escluse dall'appartenenza genealogica alla grande famiglia maschile, nella quale conta solamente la componente maschile. L'unica ragione di essere delle donne è la loro fecondità che permette di fare crescere la comunità familiare...

Da una costa all'altra Pensare il bambino nel Maghreb e nella migrazione

Nel Maghreb come altrove, il bambino fin dalla nascita è immerso in un mondo di parole, di leggende, di simboli, di regole collettive e di divieti. Il loro rispetto garantisce sia la sua sicurezza esterna e interna che quella della madre, condizioni essenziali per l'organizzazione della diade e per...

Per una clinica transculturale al servizio di una politica d'accoglienza e di cura. Capire meglio, curare meglio, accogliere meglio i migranti e i loro figli in Francia e in Italia

Gli ingredienti della parentalità Non si nasce genitori, lo si diventa... Gli ingredienti che intervengono nella costruzione della parentalità sono complessi. Taluni sono di tipo collettivo, appartengono alla società nella sua interezza, cambiano nel tempo, sono storici, giuridici, sociali e...

Dinamiche famigliari e comportamenti a rischio dei figli, maschi e femmine, nella migrazione

Le difficoltà, quelle che vengono definite comportamenti a rischio, provengono proprio dalla sforzo di articolare gli imperativi della cultura di origine, trasmessa dai genitori nella migrazione, e le logiche delle istituzioni delle società ospitanti, laddove i figli, appunto, devono crescere. Ed è...

Antropologia del bambino in alcune culture tradizionali e implicazioni cliniche

Le eziologie tradizionali sono le spiegazioni a cui in un gruppo culturale si ricorre per rappresentare un qualsiasi tipo di disordine, di malattia, di disgrazia, di situazione di infelicità persistente e anche la morte. Ne avevamo già citate alcune in un altro incontro : avevamo nominato il...

Le difficoltà nell'apprendimento del bilinguismo come indicatore del disagio

I Centri del Linguaggio sono strutture di riferimento che devono essere sistematicamente interpellate per la presa in carico della popolazione scolastica con difficoltà di apprendimento, in particolare della lingua scritta e orale. Il Centro del Linguaggio ha come principale missione...

Gli aspetti religiosi che emergono nella clinica transculturale. L'esempio dell'Islam.

Innanzitutto affronterò la questione della religiosità psichica ; si tratta di un tema che all'inizio del lavoro di Freud non fu preso in considerazione, ma ora con i fenomeni migratori, con le problematiche religiose e lo scontro tra questi valori e quelli profani che generano conflitti a distanza...

Eziologie tradizionali e psicologie/psicoterapie occidentali nel trattamento dei pazienti e delle famiglie migranti

Cercherò di approfondire le rappresentazioni della malattia nelle cosiddette terapie tradizionali, cercando di capire se ci sia un legame con le nostre rappresentazioni e tra la medicina scientifica e quella tradizionale. Partirò dalle rappresentazioni della malattia nell'Africa Nera, poi...

Elementi di base della clinica transculturale

L'obiettivo del mio contributo è di introdurre alcuni principi di base della clinica transculturale allo scopo di definirne il campo. Il nostro interesse per questo approccio è nato dalla nostra esperienza clinica ; nei servizi attivati in questi anni di collaborazione con le Aziende sanitarie...

Lebovici amava i bebè, la trasmissione e i libri

Nel sogno detto della “Monografia botanica” di Freud, uno dei diversi sogni di Freud da lui analizzati ne L’interpretazione dei sogni, si parla di un libro: “Ho scritto la monografia di una pianta (di specie indefinita). Il libro si trova davanti a me, sto voltando una pagina dove sono inserite...
1 2




- Tous droits réservés © Transculturel.eu, AIEP, Centre Babel 2016